domenica 22 ottobre 2017

A te


Un bacio ovunque tu sia. Mamma

mercoledì 18 ottobre 2017

Consiglio comunale del 17/10/2017



Spettatori presenti: desolatamente nessuno...



Il primo punto ha riguardato l'operazione di riorganizzazione industriale riguardante Multiservizi, EDMA e ESTRA che è stata illustrata dal Dott. Clementi che ha illustrato l’operazione con la quale la Multiservizi, che oltre al servizio idrico gestisce anche la rete GAS, entrerà in possesso del 10% del pacchetto azionario di ESTRA, una grossa società toscana, per poter risultare competitiva a livello nazionale e poter così contare sul mercato energetico.
Il secondo punto è stato invece il rilascio del permesso di costruire in deroga per la realizzazione da parte del Circolo del Tennis della copertura pressostatica di un secondo campo da tennis in Via Lattanzi. 

mercoledì 4 ottobre 2017

Consiglio comunale del 28/09/2017


Spettatori presenti: nessuno



Non ci sono state comunicazioni del Sindaco e i verbali della seduta precedente sono stati approvati all’unanimità senza emendamenti.

E’ stata comunicato un prelievo dal fondo di riserva di 5.000 euro per un rimborso di oneri di urbanizzazione e di 2.500 euro per esigenze degli uffici.

E’ stato poi individuato un nuovo soggetto riscossore a seguito dell’entrata in vigore del D.L. n. 193/2006 che ha cancellato Equitalia; il punto ha visto l’astensione del rappresentante del Movimento 5 Stelle.

Con l’astensione del Movimento 5 Stelle e il voto contrario dei rappresentanti di Agugliano ci Unisce è stato approvato il D.U.P. per il triennio 2018 – 2020, cioè il documento unico di programmazione.

L’approvazione del piano di razionalizzazione delle società partecipate, in applicazione del decreto Madia, che prevede la messa in liquidazione “in bonis” dell’Agugliano Servizi ha visto l’astensione del Gruppo Agugliano ci Unisce. Il punto ha visto una lunga e dettagliata relazione del Sindaco sullo stato della società.

Al punto 6 con il voto contrario di tutta la minoranza è stato approvato lo schema di convenzione tra l’Unione Terra dei Castelli e i Comuni di Agugliano e Polverigi disciplinante il trasferimento di tutto il personale all’Unione, un altro passo verso il pieno funzionamento dell’Unione dei Comuni.

All’unanimità è stato approvato l’aggiornamento del piano delle alienazioni che prevede l’alienazione di due frustoli di terreno.

L’ultimo punto ha riguardato l’istituzione della tariffa di compartecipazione economica al servizio di trasporto sociale. Questo punto ha visto l’incomprensibile voto contrario dei rappresentanti del Gruppo Agugliano ci Unisce. Incomprensibile perché a fronte di un rafforzamento del servizio di trasporto pubblico locale oggi svolto per sei giorni alla settimana dal Conerobus (al posto dei tre giorni della ditta precedente) e all’aggiunta del servizio sociale per le fasce più deboli della popolazione considerano il servizio non soddisfacente ipotizzando (hanno la palla di cristallo?) che in futuro il Conerobus sospenderà il servizio…

venerdì 22 settembre 2017

A te


"Mia figlia ha le ali leggere", il brano che chiude "Sangue e Cenere"....
Mia figlia ha le ali
ha le ali leggere
e nel fondo degli occhi
ha le mie primavere
È un raggio di luna
sopra un campo di neve
è la strada di casa
il mio paese
Con lei son tornate
son tornate le sere
mia figlia ha le ali
ha le ali leggere
Mia figlia è promessa
a una pioggia di stelle
è il fiume che bagna
le rive del cuore
È quella speranza
che diventa canzone
è un giardino nascosto
in un bosco di rose
È un fiore che presto
diventerà miele
mia figlia ha le ali
ha le ali leggere
Come è bella la notte
mia figlia che sogna
la giostra nel sole
la città della gioia
Mia figlia è l’erba
di prima mattina
che il vento accarezza
sopra questa collina
Con lei son tornate
le mie primavere
mia figlia ha le ali
ha le ali leggere.

martedì 22 agosto 2017

Per te...


Un bacio ovunque tu sia...
Mamma

giovedì 10 agosto 2017

Consiglio comunale 31/07/2017


Spettatori presenti: uno



Non ci sono state comunicazioni del Sindaco e i verbali delle sedute precedenti sono stati approvati all’unanimità.

L’assestamento generale di bilancio con cui sono stati integrati alcuni capitoli di spesa ha visto l’astensione dei Gruppi di minoranza.

Anche il terzo punto, cioè la salvaguardia degli equilibri di bilancio è stato approvato con l’astensione dei gruppi di minoranza.

Il quarto punto ha riguardato l’approvazione dello schema di convenzione per l’esercizio associato di tutte le funzioni comunali con l’Unione Terra dei Castelli e il Comune di Polverigi.
Con questo atto, a decorrere dal 1° novembre 2017 tutte le funzioni comunali saranno in parte conferite all’Unione dei Comuni e in parte gestite dalla stessa.
All’Unione dei Comuni verrà anche trasferito tutto il personale dei due Comuni; un passo importante e decisivo per la vita delle nostre due comunità.
Questo punto ha visto il voto contrario del solo Movimento 5 Stelle che continua sterilmente a chiedere la fusione dei due Comuni, un percorso che non era in programma e che in ogni caso non sarebbe praticabile perché su questo punto non c’è accordo tra i due possibili contraenti.

lunedì 31 luglio 2017

Scrivere significa vincere il tempo

Ancora una presentazione del libro di Sara
Mercoledì 2 agosto alle ore 21,00
al Lazzabaretto della Mole Vanvitelliana


domenica 23 luglio 2017

A Sara


Non si guarisce mai
da ciò che ci manca.
(Margaret Mazzantini)

E tu manchi. Tanto.
Un bacio ovunque tu sia.
Mamma

mercoledì 5 luglio 2017

Consiglio comunale del 30/06/2017

 
Spettatori presenti: cinque

Il Sindaco ha comunicato l’avvenuta nomina del nuovo Assessore Sergio Salati che ha sostituito il dimissionario Paolo Belelli.

I verbali delle sedute precedenti sono stati approvati all’unanimità.

Anche il regolamento per l’assegnazione di alloggi di edilizia convenzionata è stato approvato all’ unanimità dopo aver approvato un emendamento del Gruppo “Agugliano ci Unisce” che accorcia a 90 giorni il termine per la redazione della graduatoria.

L’approvazione definitiva della variante puntuale relativa alla riperimetrazione dell’area d’intervento del complesso agricolo D4 è stata approvata all'unanimità.

La mozione del Movimento 5 Stelle relativa alla fusione dei Comuni di Agugliano e Polverigi è stata invece respinta in quanto, in ogni caso, non sarebbe praticabile alla luce della contrarietà già espressa dal Comune di Polverigi.
Da segnalare il voto di astensione dei rappresentanti del Gruppo “Agugliano ci Unisce” che contraddice le precedenti dichiarazioni del capogruppo (legate più ad un opportunità politica che ad un reale mandato elettorale).

Di seguito riportiamo la dichiarazione di voto del nostro Capogruppo Giacomo Zacconi:
"Il nostro gruppo voterà NO su questa mozione del rappresentante del Movimento 5 Stelle per coerenza col programma elettorale presentato agli elettori che testualmente diceva:
“… riteniamo ancora prematuro parlare di fusione di Comuni. Consideriamo invece necessario credere, lavorare e impegnarsi per un maggiore e migliore funzionamento dell’Unione”.
Detto questo, riconosciamo che c’è bisogno di un cambio di passo ed un’accelerazione nel processo di Unione tra i Comuni di Agugliano e Polverigi.
In questi anni, infatti, sono stati fatti passi in avanti, ma non così incisi e significativi come ci si sarebbe aspettato e il processo di Unione non ha avuto quell’accelerazione che sarebbe stata auspicabile.
Un esempio per tutti: nonostante gli accordi per l’approvazione in tempi rapidi di un regolamento del Consiglio, ad oggi di esso non c’è ancora traccia. E questo non è un elemento di secondaria importanza in quanto questo regolamento disciplina la vita dell’Unione stessa.
Non possiamo perdere ulteriore tempo perché così l’Unione resterebbe una scatola vuota e fine a se stessa, senza alcun vantaggio per i cittadini.
Chiediamo quindi che tutto il processo sia portato a compimento nel più breve tempo possibile in modo tale di avere il tempo di sperimentare la sua bontà o mettere in luce eventuali criticità prima della chiusura di questo mandato amministrativo per poter valutare se il percorso intrapreso sia quello giusto o se invece si dovranno percorrere strade alternative".

mercoledì 21 giugno 2017

Un anno senza Sara

Domani a Salsomaggiore alle ore 18,30 
ci sarà una nuova iniziativa per Sara.
Stavolta conosceremo altri suoi interessi e lavori