venerdì 24 luglio 2009

Consiglio comunale del 23 luglio 2009

Anche stavolta si è trattato di un Consiglio prettamente tecnico che ha riguardato essenzialmente la costituzione di Commissioni e le nomine dei rappresentanti in vari organismi.
Ancora sufficientemente numeroso (almeno rispetto alla media) il pubblico presente.

Non ci sono state comunicazioni del Sindaco.
I verbali della seduta precedente sono stati approvati all'unanimità senza correzioni.
Sul terzo punto concernente la ratifica della delibera di Giunta municipale n. 77 del 28/05/2009 che ha approvato una variazione di bilancio, ci siamo astenuti in quanto consideriamo il bilancio un atto di gestione riguardante la maggioranza.
Anche il quarto punto riguardava una variazione al bilancio di previsione 2009 e al pluriennale 2009-2011 e anche su questo ci siamo astenuti.
Il quinto punto ha riguardato gli indirizzi per la nomina, la designazione e la revoca dei rappresentanti comunali presso enti, aziende e istituzioni.
Il Capogruppo di "Vivere Agugliano" (Giorgio Balercia) ha proposto un emendamento che non è stato votato neanche dai suoi colleghi!!!
Noi abbiamo votato contro l'emendamento e favorevoli all'atto così come formulato nella proposta che abbiamo ritenuto corretta.
Il sesto e settimo punto riguardavano la costituzione delle Commissioni consiliari permanenti.
La prima, "Statutaria e regolamentare" risulta così composta:
Pellegrini Patrizia in rappresentanza del Gruppo "Agugliano ci unisce"
Balercia Giorgio in rappresentanza del gruppo "Vivere Agugliano"
Braconi Thomas in rappresentanxza del Gruppo "Partito Democratico"
Bassani Franca in rappresentanza del Gruppo "A Sinistra per Agugliano"
La seconda, "Programmatoria del territorio e delle opere pubbliche" risulta così composta:
Ristei Paolo in rappresentanza del Gruppo "Agugliano ci unisce"
Tamburo Dante in rappresentanza del gruppo "Vivere Agugliano"
Braconi Thomas in rappresentanxza del Gruppo "Partito Democratico"
Bassani Franca in rappresentanza del Gruppo "A Sinistra per Agugliano"
Nella Commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari sono stati nominati Braconi Enrico per la maggioranza e Tamburo Dante per la minoranza (il Gruppo da me rappresentato ha comunicato di non essere disponibile a farne parte).
Mengarelli Nives è stata nominata Direttrice onoraria della biblioteca comunale su indicazione della maggioranza; per quanto riguarda il Consiglio di biblioteca sono stati nominati Giangiacomi Fausta e Sonia Sacco per la maggioranza e Giaccaglia Erika per la minoranza (anche in questo caso noi non abbiamo dato indicazioni)
Nel Comitato per i gemellaggi sono stiti nominati Lancioni Elio per la maggioranza e Braconi Thomas per la minoranza (ancora una volta noi non abbiamo indicato nominativi).
Singolare la posizione del Gruppi "Vivere Agugliano" e "Partito Democratico" che come rappresentanti del Consiglio comunale avrebbero voluto eleggere un esterno al Consiglio!!!
Come rappresentanti del Comune di Agugliano nell'Unione dei Comuni sonmo stati nominati Freddi Marco per la maggioranza e Tamburo Dante per la minoranza. Per questo incarico noi avevamo proposto la mia persona dato che sono il Consigliere uscente e ho maturato una preziosa esperienza, ma i "colleghi" degli altri due gruppi di minoranza hanno fatto valere la forza dei "numeri", tra l'altro riusciendo a dividersi anche su questo punto...
Non c'è male per chi fino ad un mese fa si presentava insieme per governare il nostro paese!
Il tredicesimo punto è stata la presentazione delle linee programmatiche di Governo da parte della maggioranza.
Il nostro voto è stato, ovviamente contrario, dato che ci siamo presentati alle elezioni con una lista contrapposta.
Abbiamo dichiarato che non faremo sconti e che il nostro controllo su ogni atto dell’Amministrazione sarà pressante. Ne siamo capaci e lo abbiamo ampiamente dimostrato in passato.
Però la legge, il nostro statuto e il regolamento del Consiglio comunale ci ricordano che “il Consigliere comunale rappresenta l’intera comunità ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato perché è al servizio di tutti i cittadini”.
Per questo, come abbiamo fatto in molte occasioni nello scorso mandato, il nostro gruppo non farà mancare l’appoggio necessario quando questo Consiglio sarà chiamato a discutere provvedimenti che anche a nostro avviso siamo importanti per la collettività.
E formuleremo le nostre proposte, sempre nell’interesse della nostra comunità, e auspichiamo che la maggioranza abbia la sensibilità di saperle valutare ed accogliere.
L'ultimo punto ha riguardato la convenzione tra i Comuni di Agugliano e Camerata Picena per la gestione del servizio di Segreteria comunale in quanto l'attuale Segretario comunale si trasferisce presso un altro Comune. Su questo punto ci siamo astenuti.
Al termine del Consiglio ho provveduto a salutare il Segretario comunale uscente e a formulargli gli auguri per il suo nuovo incarico.

2 commenti:

chit ha detto...

Rinnovo tutta la mia fiducia ed il mio in bocca al lupo per il nuovo impegno!?

Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Molto interessante il resonconto on-line dell'attività sul consigli comunali


Bene!