mercoledì 2 aprile 2008

Break The Mafia ed altre iniziative

Ho ricevuto un invito da Sara M. Coccolini e puntualmente aderisco .

Teatro Dehon, via Libia 59 Bologna
4 Aprile 2008 - ore 20.30

Dopo il successo dello scorso 11 dicembre al Teatro Carcano di Milano Break The Mafia approda a Bologna.



È un momento delicato per il nostro splendido Paese, sono alle porte nuove elezioni regolate da una legge vergogna che lascia alle segreterie di partito la scelta dei candidati? dei quali pare non siano più importanti i requisiti di onorabilità necessari a rappresentarci. L'informazione è sempre più piatta, più filtrata, più controllata, più omologata, meno libera: conoscere significa essere liberi di scegliere. Ecco quindi una serata di informazione creata da liberi cittadini e cittadine che vogliono - rompere il silenzio - abbattere il muro sempre più alto dell'indifferenza - smuovere le coscienze sempre più assopite da un'informazione che spesso lo è solo di nome - risvegliare il senso civico - informare senza filtri mediatici e compromessi su cosa dire e come dirlo Per questa e molte altre ragioni, il gruppo organizzatore propone un evento che affronterà i temi della mafia nella politica, del libero giornalismo e del diritto alla libera espressione.
Ospiti della serata: Oliviero Beha, Peter Gomez, Antonio Ingroia, Libero Mancuso, Pino Maniaci, Daniele Martinelli.
Introduzione della serata: coreografie di Break Dance espressive del tema di discussione.
Moderatore della serata Paolo Colonnello

Info: 3934151678 Sara M. Coccolini (Bologna)

Altre ini
ziative:

Per firmare l'appello per modificare la legge 40 sulla fecondazione assistita si può andare qui




Contro l'installazione dei radar americani nella Repubblica Ceca e dire NO allo allo scudo stellare si può firmare qui


Intanto l'iniziativa lanciata dal blog delle mondine ha già raggiunto le 114 adesioni, ma ne aspettiamo ancora molte altre anche perchè il traguardo è stato molto ambiziosamente portato a quota 250!
L'appuntamento per chi potrà e lo vorrà è il 25 aprile a Campegine a
Casa Cervi

24 commenti:

Pino Amoruso ha detto...

Grazie Franca per essere attenta anche a queste iniziative nobili ed utilissime...
;-)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ho letto di questa iniziativa. Peccato non poterci essere.

Ma parlare di mafia oggi che i politici la snobbano è ancora più importante.

flo ha detto...

In questi giorni sto firmando petizioni come mai prima, speriamo che serva a qualcosa!
Lo scudo stellare adesso ci mancava...

"smuovere le coscienze sempre più assopite da un'informazione che spesso lo è solo di nome"

Certo, devono mantenerci nell'ignoranza perchè come ha detto qualcun altro, è la madre della devozione (e poi almeno non devono neanche perdere tempo con le proteste dei cittadini, se il popolo è ignorante loro possono fare con più comodo...)
Ciao Franca :)

zefirina ha detto...

non faccio altro che firmare
ma secondo te qualcuno ci starà a sentire???

Crocco1830 ha detto...

Smuovere le coscienze: un impegno difficile e necessario. Perchè solo attraverso una reale coscienza, può esserci l'emancipazione necessaria.

isline ha detto...

Prendo la notizia e la giro sul mio blog.
Grazie Franca!

rudyguevara ha detto...

domani posto le due petizioni,oggi ho messo abbastanza carne al fuoco!grazie franca,di essere sempre presente.

marina ha detto...

Il dubbio di Zefirina attanaglia anche me, però non mi scoraggio e insisto.
ciao marina

francesca ha detto...

anch'io sono attanagliata dal dubbio, ma è una mia prerogativa...

Alzata con pugno ha detto...

Qui in Sicilia sono costretta a votare un candidato (Sonia Alfano) appoggiata dai grillini e con nessun partito alle spalle perchè è l'unica a non avere in lista uomini infognati con la mafia, ma non ce la farà mai. E' giustizia questa?

Gianfranco ha detto...

Secondo il mio modestissimo parere, Sonia Alfano ha fatto una scelta errata candidandosi con i grillini...

Franca ha detto...

Sono d'accordo con Gianfranco...

articolo21 ha detto...

Sonia Alfano ha fatto l'unica strada percorribile. Nel Pd, nel Pdl o nella Sinistra Arcobaleno, per varie ragioni ideali e morali, non avrebbe potuto concorrere. Grillo (che non è il Messia sia ben chiaro) le ha dato fiducia e supporto.

tommi ha detto...

a quella sul 25 aprile avevo già aderito. ora ho sottoscritto l'appello sulla legge 40.
Grazie per le informazioni!
tommi

Romina ha detto...

Il problema dell'informazione piatta e filtrata è un dato di fatto reale, sul quale occorre insistere fino alla noia.
Ben vengano iniziative di questo genere, volte a smuovere le coscienze.

giulia ha detto...

Iniziative tutte importanti, grazie. Giulia

valentina orsucci ha detto...

beh, complimenti.

Dama Verde ha detto...

Stai proponendo petizioni importanti.

Grazie!

Ciao Franca.

Irlanda ha detto...

Dal tuo blog partono sempre ottime iniziative. Grazie

francesca ha detto...

ciao, grazie del commento alla mia poesia! Sono esausta...notte:)

Comicomix ha detto...

Smuovere le coscienze sempre più assopite da un'informazione che spesso lo è solo di nome è una delle cose più importanti che ognuno di noi può e deve fare, nel suo piccolo.

Grazie!

Mister X di COmicomix

fioredicampo ha detto...

Sei sempre molto attenta. Grazie per le segnalazioni:-)

ilFemminino ha detto...

Grazie per aver aderito all'iniziativa. Le farò sapere dove e come poter vedere la serata. Un abbraccio ed un grosso ringraziamento da tutti gli organizzatori s.m.coccolini

guccia ha detto...

Mi faccio un bel pieno di calorie e poi aderisco a tutto!