domenica 19 agosto 2007

E' arrivato Tobia!













Ieri sera è arrivato a casa nostra Tobia, l'ennesimo trovatello.
Io e mia figlia Sara ci stiamo, infatti, specializzando in salvataggio di gattini abbandonati. Sono circa 20 i mici ai quali abbiamo trovato una casa e un affetto.
Non riusciamo a restare insensibili davanti alla cattiveria di quegli esseri "umani" che abbandonano questi batuffoli destinandoli a morte certa.
A Tobia abbiamo aperto casa nostra sperando che Fidel, il nostro gatto nero, dopo un periodo di adattamento possa accettarlo.
Adesso dovrò modificare il mio profilo dato che la famiglia ha acquisito un nuovo componente.

24 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Bellissimo Tobia! E bellissimo quello che fai insieme a tua figlia per questi splendidi animali!

Grazie a nome di tutti coloro che amano gli animali.

Gianfranco ha detto...

Beh... Auguri! :)

signor ponza ha detto...

Per fortuna c'è gente come voi.

isline ha detto...

E' carinissimo!!! Ma fammi capire...hai 20 gatti a casa???

S.B. ha detto...

Ma che bel gattino ! :-)

Franca ha detto...

@ isline
No, non li ho in casa, ma io e Sara (mia figlia) siamo riuscite a trovar loro una famiglia

chit ha detto...

Ad agosto del 2002 anch'io ho salvato una trovatella (Niki) ed ha portato solo gioia e tanta tanta riconoscenza.
Colui/lei che l'ha abbandonata non sa cosa s'è perso!!
BENVENUTO TOBIA e brave Franca & figlia ;-)

Anonimo ha detto...

Fidel? Grande...Comunque è importante vi siano persone come voi.
Un caro saluto.
Irlanda

Ed ha detto...

I gatti purtroppo si moltiplicano in maniera pazzesca e comunque meno male che c'è gente come te e Sara.

Mimmo ha detto...

concordo....BELLISSIMO tobia!
io comunque non riuscirei a metterci tanta passione ed entusiamo nel salvare i gattini abbandonati. Ti ammiro molto. Brava!

ericablogger ha detto...

ciao franca grazie di essere passata da me
che bello Fidel, assomiglia alle mie 3 gatte nere e a Zoppino , un randagio che ho curato per 3 anni e che è stato ucciso
i gatti sono meravigliosi e chi li maltratta o li abbandona non si rende conto di ciò che fa
brava, anche tu sei una gattara splendida
un abbraccio erica
www.pupazzipensieri.it
http://blog.pupazzipensieri.it

fioredicampo ha detto...

Ciao Franca, anch'io adoro i gatti e non so resistere di fronte ad un cucciolino abbandonato. Pensa, la gattina che abbiamo adesso l'abbiamo presa da un cassonetto dove era stata gettata viva e miagolante. Aveva pochi giorni e gli occhietti ancora chiusi.
Maledico chi abbandona gli animali: è più bestia delle bestie.
Un saro saluto.
Gianna

guccia ha detto...

Sono così felice che sia rimasto da noi! Fatemi sapere come procede la convivenza col Ficchiotto :*

P.S.: Zorba, per ora, ha trovato un garage ;)

GattaNera ha detto...

Complimenti per l'iniziativa... davvero brave!

Tobia mi sembra bellissimo, mi ricorda Grigio un micetto che presi qualche anno fa al rifugio degli animali ma che era messo troppo male per sopravvivere.

Un sorriso...

Paola

Tisbe ha detto...

Auguri a Tobia che ha trovato una casa calda, coccole e tanto affetto...
Complimenti per ciò che fate per i nostri amici pelosi

flo ha detto...

Ho un debole per i gatti, sono stupendi e mi meraviglio di come siano sempre leali con le persone, anche se molto spesso noi non li ricambiamo affatto.
Tobia è bellino, speriamo che Fidel non sia troppo geloso!
:)

Oby ha detto...

benvenuto Tobia, direi che é molto fortunato ad avere trovato qualcuno come te che si prenderá cura di lui. Ahime, io nella mia vita ho salvato un solo trovatello.

antonio vergara ha detto...

tobia è il gatto nero? un napoletano non se lo sarebbe mai preso in casa :-)

Franca ha detto...

@ Antonio
No, Tobia è il piccolo grigio tigrato.
Fidel è quello nero, fortemente voluto, che è con noi ormai da circa sei anni e che ha portato solo affetto e compagnia.
Fanno male i napoletani, non sanno cosa si perdono...

guccia ha detto...

Il 17 Novembre è stata istituita la giornata del gatto nero. Purtroppo ne muoiono ancora tantissimi per superstizione. Anche ieri ho sentito una signora che se la prendeva con la mia cucciola. Portano sfiga solo a chi ci crede, una sfiga terribile!

Irlanda ha detto...

Grazie per le tue visite e la solidarietà ;)

ArabaFenice ha detto...

Ciao, vedo che abbiamo molto in comune.Curo da anni una colonia felina insediatasi nel quartiere in cui abito assicurandomi che mangino tutti i giorni e curandoli con antibiotici specifici quando si ammalano. Mi vogliono molto bene e si fidano di me ciecamente. Ci sono Ciccio, il più pigro e cucciolone, Matisse, splendida gatta persiana, Vispa, Perla, Silver e Baby.
Vispa non partorisce se non sono presente. Ho visto nascere decine di gattini ed è uno spettacolo bellissimo.
Qualche settimana fa ho preso a casa Gigi (foto sul mio blog), piccolissimo figlio di Vispa che ha perso il latte. L'ho prima allattato con latte in polvere in biberon, poi ho trovato la sua sorellina Tasha che credevo non fosse sopravissuta e ancora la cuginetta Shila (figlia di Baby) che la mamma ha abbandonato perché di nuovo in procinto di partorire.
li ho tenuti a casa tutti e tre. che gioia vederli giocare. li ho svezzati e ora che mangiano tutto li ho restituiti a Vispa che si occupa di tutti e tre, adottando anche Shila che non è sua figlia.
sono tenerissimi tutti insieme, ma non sai quanto mi manchino....

alicesu ha detto...

adoro i gatti.
Sono persone come te - e come me, cribbio! - che rendono il mondo migliore.
Non mi spiego come si possa abbandonare un animale. Non c'è rispetto per le vite altrui.

maurob ha detto...

Non riesco ancora a capire come si possa essere così cattivi verso gli animali.
Però vorrei spezzare una lancia a favore del genere umano.
Ulitimamente sto vedendo sempre di più cartelli di animlia scappati o smmariti, si spera sempre che qualche animaletto abbia perso la via di casa piuttosto che lasciato in mezzo ad una strada da qualche infame essere umano.....