sabato 21 luglio 2007

Piazza Giuliani

Voglio anch'io lasciare una testimonianza sui fatti di Genova, ma fedele a quanto commentato su post di altri, dato che io non c'ero non darò giudizi.
Rimando solo ad un articolo apparso sul sito di Rifondazione Comunista e mi unisco ai Parlamentari, in primo luogo la madre di Carlo, che chiedono una seria commissione d'inchiesta parlamentare.

5 commenti:

guccia ha detto...

Io c'ero e con tanta fatica e dolore la mia testimonianza sono finalmente riuscita a lasciarla sul mio blog, anche se le cose più atroci che ho visto ancora non riescono ad uscire e penso mi assilleranno tutta la vita come nitidi incubi a occhi aperti.

Dovrei chiederti scusa per esserci andata e lo faccio (chi ha sofferto di più siete stati voi a casa), ma non potevo fare altrimenti e nonostante tutto ci tornerei perché era davvero importante per la nostra libertà e quella di tutti i popoli oppressi. A volte non basta lottare a parole, la storia ce l'ha insegnato. E non è idealismo il mio, a Genova mi sono dovuta scontrare con la peggiore realtà.
Vorrei solo che si facesse giustizia ma questa è l'unica vera utopia in Italia, nonostante che per tre giorni ogni diritto fondamentale sia stato brutalmente sospeso organizzando il tutto già in precedenza.

Marco ha detto...

Ho i brividi nel vedere quelle immagini,il mondo ha assistito a scene degne di un regime dittatoriale,ma nessuno ha avuto il coraggio di ammetterlo,anche noi che crediamo in questa teoria ,o almeno io,faccio fatica a pensarlo!
Possiamo urlare,manifestare,sbattere la testa contro il muro,ma fino a quando questa classe politica al potere, e parlo di Destra centro e sinistra,non si farà da parte,lasciando spazio a giovani con idee SANE E CHIARE,la nostra Italia andrà alla deriva,quell'Italia che per essere riconquistata ha visto i meglio giovani morire,di anni ne sono passati 60(e qui mi torna in mente una canzone dei miei Modena City Ramblers),ma la gente non ha imparato nulla dalla storia!

Colgo l'occasione per ringraziarti per aver lasciato un commento sul mio Blog,per me è un onore!
E complimenti,tua figlia (almeno spero di aver capito bene....sei la mamma di sara??vero??)è una di quei giovani che citavo prima nel commento!

guccia ha detto...

Hai capito bene Marco, questa qua è la mia mitica mammuzza ;)
Esageri nei complimenti, dovresti rigirarli su te stesso!
Un abbraccio, finalmente una persona a cui con estremo piacere dico... compagno!

il maiale ubriaco ha detto...

Il Maiale Ubriaco casualmente e insolitamente giunto su questo blog si associa al pensiero.
...noi che a Genova non c'eravamo, ma a Napoli eravamo in piazza...

G.

il Maiale Ubriaco

Franca ha detto...

A Maiale ubriaco:
Grazie per la visita che ho subito ricambiato andando a curiosare nel vostro interessante blog di cucina